Un'altra edizione da incorniciare.  Si è concluso ieri il weekend all'insegna della cultura del vino, che ha visto oltre 60 aziende del Movimento Turismo del Vino Puglia aprire per la 26esima edizione di Cantine Aperte, la festa delle cantine socie del Consorzio impegnato per promuovere la qualità del vino e la sua cultura.Straordinaria l'affluenza di winelovers.

Sono stati infatti oltre 30.000 i visitatori - curiosi, colti e alla ricerca del buon bere che hanno deciso di raggiungere le cantine di tutta la regione per visitare i siti produttivi, passeggiare nelle vigne, degustare i vini di produzione conversare con i vignaioli in modo da scoprire cosa c'è dietro al calice di vino direttamente negli affascinanti luoghi dove nasce.Una grande annata per la nostra regione, non solo per la straordinaria partecipazione di pubblico, ma anche per la ricchezza delle attività messe in campo dai  vignaioli: verticali di etichette storiche, incontri con artigiani del gusto, spettacoli, attività di approfondimento, connubi vino/arte, degustazioni in abbinamento alle preparazioni di chef prestigiosi da tutto il territorio, per esaltare anche attraverso la gastronomia l’intensità delle sfumature dei vini di produzione.    

Per questa 26esima edizione,  MTV Puglia - nell’anno che il Ministero dei Beni Culturali ha intitolato alla cultura del cibo italiano nel mondo - ha inaugurato la collaborazione con l’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Per l'occasione, alla ricca giornata dedicata ai vini di Puglia ha visto la partecipazione in prima persona l'Assessore, Loredana Capone. L'assessore ha visitato alcune aziende salentine, location di musei dedicati alla storia e alla cultura vitivinicola del territorio. 

Non sono mancati i winelovers a bordo delle Porche d’epoca dell’associazione Destinazione Primitivo e quelli più sportivi delle associazioni FIAB Ruotalibera Bari e Cicloamici Brindisi/Mesagne e Lecce che, come ogni anno, hanno pedalato fra natura e buon bere.Cantine Aperte inaugura la stagione degli appuntamenti del Movimento Turismo del Vino Puglia, all'insegna dell'enoturismo di qualità.

Prossimo appuntamento Calici di Stelle, il grande evento della settimana di San Lorenzo (4|6|8|10|12 agosto), giunto alla sua XX edizione e che quest'anno cambia format trasformandosi in un vero e proprio tour tra alcune delle più suggestive masserie e dimore della regione, in collaborazione con Fondazione Italiana Sommelier Puglia, La Puglia è Servita e Buonaterra Movimento Turismo dell'Olio Puglia. 

La manifestazione di Cantine Aperte è inserita nella programmazione progettuale triennale del Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio”, a valere sul Fondo di Sviluppo e Coesione - FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”, Avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

IMMAGINI


 

Testimonials

A proposito della campagna
"io sto con gli #ulividipuglia"

Come sempre unici e avanti a tutti. N° 1! Bravi, bravi, bravi!

Pietro Zito - Chef
Ristorante Antichi Sapori (Montegrosso - BT)

Le nostre app

scaricale gratis dal tuo market