Cantine Aperte a San Martino, l'evento autunnale organizzato dal Movimento Turismo del Vino, ha celebrato in Puglia lo scorso 11 e 12 novembre il “Capodanno Agricolo”.

Anticamente questa festa era l'occasione sia per celebrare la gioia derivata dal raccolto buono e dallo scampato pericolo della carestia, sia per esprimere la speranza in un futuro sempre più prospero. Per festeggiare al meglio quello che era considerato l'ultimo dell'anno del calendario agricolo, i contadini aprivano le “ozze” (anfore di creta) o le botti per assaggiare il vino nuovo, simbolo di ricchezza e benessere.

Enoturisti attenti e sempre più numerosi hanno visitato, lo scorso 11 e 12 novembre, le cinque cantine partecipanti, dove sono state organizzate visite guidate agli impianti, degustazione di vini di produzione abbinati a prodotti tipici pugliesi, momenti di musica e folclore.

I due giorni della manifestazione, dal mattino fino all'imbrunire, sono stati un’occasione eccezionale per degustare in anteprima il “vino nuovo” ma anche etichette storiche, incontrando i produttori e confrontandosi con amici e parenti.

Da nord a sud della Puglia sono state aperte per l'occasione le aziende Vignuolo La Cantina di Andria ad Andria; Mazzone a Ruvo di Puglia (Ba); a Torricella (Ta) Trullo di Pezza e Cantine San Donaci a San Donaci (Br).

Per coinvolgere e intrattenere i visitatori in cantina, non sono mancate esibizioni di artisti di musica popolare, degustazioni alla cieca e light lunch che hanno fatto da corredo alle immancabili degustazioni dei vini di produzione e alle visite in bottaia e impianti produttivi.

Prossimo evento del Movimento Turismo del Vino è “Cantine Aperte a Natale”, in programma domenica 10 dicembre.

Cantine Aperte a San Martino è inserito in una più ampia programmazione progettuale dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio” presentata dal Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia a valere sul fondo di sviluppo e coesione - FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”, Avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

I VIDEO




GUARDA LA PLAYLIST

LE IMMAGINI

Testimonials

A proposito della campagna
"io sto con gli #ulividipuglia"

Come sempre unici e avanti a tutti. N° 1! Bravi, bravi, bravi!

Pietro Zito - Chef
Ristorante Antichi Sapori (Montegrosso - BT)

Le nostre app

scaricale gratis dal tuo market